Milano chiama, Le Rivoltelle rispondono

Non lasciatevi ingannare dal titolo di questo post: non parliamo di polizieschi anni '70-'80, ma della bellissima esperienza milanese a cui abbiamo aderito con slancio ed entusiasmo, la Festa di debutto della Rete delle Reti Femminili, tenutasi il 21 giugno allo Spazio Industriale di Via dei Canzi. Durante la nostra performance (minacciata dalla pioggia, speriamo funzioni il detto esibizione bagnata, esibizione fortunata), abbiamo presentato l'inedito "Taglia 38", progetto frutto dell'incontro con Mariafrancesca Garritano (in arte Mary Garret a cui abbiamo dedicato la canzone) e la neonata Rete delle Reti femminili.

L'impegno, la passione, l'anima che ci abbiamo messo nel realizzare questo brano sono stati ampiamente ripagati dall'entusiamo del pubblico presente, a cui va il nostro sentito ringraziamento (in particolare alla "madrina" della manifestazione, Serena Omodeo), ma soprattutto ci scaldano il cuore le parole scritte da Marielealtre sul suo blog:

Bè.. roba da pazzi. Non posso credere che tutto questo sia successo. Fa troppo caldo per dilungarmi ma.. grazie rete delle reti, grazie Rivoltelle, grazie Mary Garret. E' una gioia immensa questo ritrovarsi, tutte insieme, come allo stesso incrocio.. ognuna da strade diverse, ma con le stesse, le stesse certezze nel cuore, la stessa gioia nel sapere che ci si può incontrare.
E' un'emozione sentire quella canzone, nata qui, su questo blog, raccolta come un gatto per strada, e trasformata nel ruggito rock di una band femminile.

Grazie, e al «prossimo ritrovarsi»,

Le Rivoltelle 

Guarda il video promo di "Taglia 38"